Riccardo Maffoni. Musica e poesia: la forza per affrontare questa vita
Riccardo Maffoni / 21 Luglio 2018

Riccardo Maffoni, dopo essere stato ospite fisso dei concerti dei Nomadi, grazie ad una collaborazione con la Premiata Forneria Marconi, vince il “Premio Speciale Fandango”. Nel 2000 riceve il “Premio Piero Ciampi, città di Livorno. Omaggio a Stefano Ronzani”. L’anno seguente, il 2001, è fra gli otto finalisti del “premio Città di Recanati” in cui ottiene la “Targa Stream” come vincitore delle selezioni televisive e la pubblicazione del brano “Una grande rosa rossa” sul CD ufficiale della rassegna. Nel 2002 vince il Festival di Castrocaro con il brano “Le circostanze di Napoleone”, e partecipa successivamente al programma Destinazione Sanremo. Nel 2004 pubblica l’album “Storie di chi vince a metà”, interamente scritto da lui e contenente il singolo “Uomo in fuga” dedicato al ciclista Marco Pantani. La canzone, scritta prima della scomparsa del ciclista, viene scelta dalla Fondazione Marco Pantani Onlus per rappresentare tutte le manifestazioni ufficiali riconducibili a Marco Pantani. L’album gli permette di essere scelto per l’apertura dei concerti dei Nomadi, di Van Morison(il 17 marzo e il 18 marzo a Milano)e di Alanis Morissette(il 7 e il 10 luglio 2004). Vince anche la prima edizione del “Gran Premio di Primavera 2004” nella sezione “Giovani” con la canzone “Viaggio…

L’eterna ricerca dell’immortalità nella saga fantasy “Immortalis” di Pierluca Zizzi
Pierluca Zizzi / 5 Luglio 2018

Pierluca Zizzi è nato nel 1970 a Torino, dove vive e lavora. Si laurea in architettura ed esercita la professione per qualche anno per poi inseguire le sue passioni, le ricerche in campo spirituale ed esoterico. Diventa autore di giochi da tavolo, e gli vengono pubblicate in molte nazioni giochi ed espansioni. In parallelo tiene corsi e conferenze su evoluzione spirituale umana, archeologia alternativa, vie di autoconoscenza con uso di meditazione e tarocchi. Tra le sue predilizioni vi sono i viaggi in luoghi di consapevolezza  e grande energia di cui indaga i misteri e le potenzialità. Fin da ragazzo è un lettore appassionato di fantasy e fantascienza, e da anni sogna di veder pubblicata la propria saga e di raccontare il complesso e affascinante universo da lui creato. Di recente ha iniziato strette collaborazioni con editori di letteratura fantastica e di saggistica dello sviluppo della coscienza. Un’altra sua grande passione sono le arti marziali di cui è istruttore. Da poco pratica anche lo yoga. Francesca Rita Rombolà ha conversato con lui intorno a diversi argomenti ma principalmente sulla sua saga fantasy “Immortalis”. D – Pierluca Zizzi, è da poco uscito il primo volume, “Il Signore delle Maschere”, della saga fantasy…

Poesiaeletteratura.it is Spam proof, with hiddy