XXII Un anno come un altro un giorno qualunque, un tempo infinito che tuttavia è più effimero della presenza umana nell’immensità cosmica. Da ALBERI SPOGLI di Francesca  Rita  Rombolà...