Mirko Hilbrat e la saga fantasy “La Rosa dei Venti”
Mirko Hilbrat / 17 Dicembre 2019

Mirko Hilbrat è nato a Roma, dove vive tuttora, nel 1981. Ha frequentato l’Istituto d’Arte e si è diplomato in grafica pubblicitaria. Avido lettore fin da bambino, ha sempre amato disegnare, giocare ai videogiochi e soprattutto ideare storie. I fumetti, gli anime, i videogiochi, i film e le serie hanno un elemento comune che per lui è molto importante: raccontano storie. Inizia, quindi, a concepire una vicenda avventurosa che, nelle sue intenzioni, doveva accompagnarlo in un mondo fantastico, insieme ai suoi amici, per un gioco di ruolo. Decide, in seguito, di provare a raccontarla usando le parole, facendone quindi un romanzo. Da ciò è nata la saga fantasy “la Rosa dei Venti”, che raccoglie mondi e suggestioni che hanno sempre affascinato questo promettente autore. Il primo volume della saga è “Le Gocce di Lazhull”. Francesca Rita Rombolà ha conversato con lui per poesiaeletteratura.it D – Mirko Hilbrat, come è nata in te l’idea di scrivere una saga fantasy e perché un titolo come “La Rosa dei Venti”. R – Prima di tutto, grazie per l’intervista. La storia del mio romanzo nasce da una piccola trama ideata per un’avventura di D&D(noto gioco di ruolo)nella quale avrei giocato il ruolo del Master(colui…

Poesiaeletteratura.it is Spam proof, with hiddy