“Ma il pensiero volge/ingenuo ad un eterno/che ormai/ha lasciato in me/solo il sapore/del tempo passato./Il mio è un/Cuore d’Ombra.” “Cuore d’Ombra” di Simone Colaiacomo, edito da Horti di Giano, forse una silloge poetica, forse un poemetto in tre parti che lascia il segno nel lettore attento come in quello meno attento. Innanzitutto la veste grafica del libro: il colore lilla con qualche sfumatura di viola sc...

Nessun commento poesiaeletteratura Leggi tutto

Simone Colaiacomo ha pubblicato i romanzi: “Sotto il portico (2005), “Bardos e la stirpe degli Enchil” (2010) e “Nostra Signora delle Ceneri” (2017); i saggi: “Autopsia della Bestemmia” (2004, “A ritroso…” (2005) e “L’Ombra del Cristo” (2008); il racconto noir “I vicoli di Mala Strana” (2012) e diverse poesie nelle raccolte di AA. VV. dal titolo “Il li...

Nessun commento poesiaeletteratura Leggi tutto

Claudio Rampin, nato a Conselve, in provincia di Padova nel 1957, dal 1978 risiede a Novara dove lavora. Amante dell’arte e della fotografia, nel 1997 ha allestito una mostra fotografica nella città di Adria (RO) dal titolo “Spray collection”, riproposta poi nel 2001 presso la biblioteca “Carlo Calcaterra” di Bellinzago Novarese (NO). Ha realizzato fino ad oggi diciannove pubblicazioni ed è presente in centoundici ...

Nessun commento poesiaeletteratura Leggi tutto

Canzoni quali “Africa”, “Stop loving you”, “Rosena”, “Pamela” fra le più conosciute, ascoltate e apprezzate da milioni di fan in tutto il mondo hanno fatto la storia di un certo rock americano: melodico ma non sdolcinato, potente e compatto ma non duro, ascoltabile, ballabile, dal ritmo irresistibile eppure in un certo qual modo profondo e metropolitano, attento alle problematiche di una società i...

Nessun commento poesiaeletteratura Leggi tutto

“Quando la musica finisce raccogli la pistola e cerca di sparare. Cerca.” “Colonnello, prova con questa. Indio, tu il gioco lo conosci.” Dopo queste battute famose dette da un Clint Eastwood schivo quanto ineguagliabile nella parte de “Il monco” nel film di Sergio Leone “Per qualche dollaro in più”, ecco che la musica parte sicura, tagliente eppure sospesa, precisa, la musica di un carillon pensata...

Nessun commento poesiaeletteratura Leggi tutto

E’ in uscita in questi giorni in libreria  la antologia di “Quaderni del Carcere” di Antonio Gramsci curata dal giornalista Mario Di Vito e edita dalla Mauna Loa Edizioni. E’ una edizione importante perchè, come dichiara il curatore: «Questa antologia si propone di illustrare in maniera chiara i punti cardinali del pensiero di Antonio Gramsci in modo da offrire a chi si avvicina a lui un primo sguardo, comunque ampio, alle sue tematich...

Nessun commento poesiaeletteratura Leggi tutto

Tommaso, Paola, Rossana, Daniele, Cinzia sono i personaggi del romanzo “L’inganno della solitudine” di Simona Marocco edito dalla casa editrice Horti di Giano. Le loro esistenze, forse soltanto in apparenza solitarie, si intrecciano come in un gioco piuttosto strano che finirà, appunto, nell’annullare il tarlo segreto della solitudine. Rossana, amica di Tommaso, è un’insegnante di educazione fisica in un istituto s...

Nessun commento poesiaeletteratura Leggi tutto

Una raccolta di poesie breve, definirei il volumetto “E piove ancora” di Francesco Montalto. Poesie che toccano vari argomenti e aspetti di un vissuto lacerato e spesso pieno di disincanto, versi che giocano con ciò che le emozioni e i ricordi possono produrre nell’anima… un’anima che sembra ferita e disillusa ma pur sempre capace di rispondere ad ogni tempesta, caos, travolgimento con il “farmaco beneficoR...

Nessun commento poesiaeletteratura Leggi tutto

Dopo Luis Sepulveda un altro grande scrittore di lingua spagnola si è spento pochi giorni fa, esattamente il 19 di giugno. Carlos Ruiz Zafòn avrebbe compiuto cinquantasei anni il prossimo 20 settembre, era nato infatti nel 1964 a Barcellona, in Spagna. E’ morto a Los Angeles, in California (Stati Uniti d’America) stroncato da un cancro al colon. Scrittore di spessore mondiale, portatore di un senso della scrittura e della letteratur...

Nessun commento poesiaeletteratura Leggi tutto

Renè Char (1907 – 1988), poeta, francese. Il suo cognome è breve e duro. Nella Resistenza portava un altro nome, più melodioso: Capitaine Alexandre. La Resistenza in Francia si chiamava “Maquis”, come l’impenetrabile macchia che copre certe zone della Provenza. Renè Char abitava in Provenza, esattamente a L’ Isle – sur la Sorgue. Nella lotta clandestina Renè Char era un combattente, un soldato. C’è,...

Nessun commento poesiaeletteratura Leggi tutto

Chiara Taormina nasce a Palermo nel 1973, dove vive e lavora. Ha una formazione classica avendo frequentato Lettere e Filosofia all’università. Ha ottenuto premi e menzioni in diversi concorsi letterari nazionali e internazionali. Da sempre amante della natura, ha deciso di dedicare molti dei suoi scritti alla causa per la tutela dei diritti animali scrivendo dei libri per ragazzi apprezzati e recensiti anche dalla LAV (lega antivivisezion...

Nessun commento poesiaeletteratura Leggi tutto

Volumetto dalla foggia briosa e dal rosso caliente, “Next stop Anagnina” di Meri Jo, edito da Horti di Giano Editore, si presenta fin dalla prima pagina divertente, ironico e rilassante. L’autrice racconta con un linguaggio schietto e immediato le avventure, o meglio, le disavventure vissute in prima persona ogni giorno soprattutto sulla linea della metro A Anagnina, la principale linea metro di Roma. Episodi solari e buffi si i...

Nessun commento poesiaeletteratura Leggi tutto

Monumenti e vie di Rimini fanno da scenario a una storia mozzafiato in cui fino all’ultimo è dubbia la soglia tra coloro che sono vittime e carnefici. Il libro è in uscita in questi giorni, l’autore è Luca Cafaro e la casa editrice è la Mauna Loa, “sorella” esordiente della Mauna Kea, nota soprattutto per le uscite dedicate ai Nativi Americani. La Mauna Loa, invece, si dedica agli autori emergenti e spazia su diversi generi. Dice Raff...

Nessun commento poesiaeletteratura Leggi tutto

“La manutenzione dell’universo” è un libro di Pino Loperfido autore di saggi, di romanzi, di piece teatrali già conosciuto da poesiaeletteratura.it, il suo ultimo libro, nel senso che è uscito nel marzo 2020. Un libro di sicuro diverso da molti altri libri, dalla maggior parte dei libri in primis per l’argomento che tratta. L’autore affronta quasi una prova con questo libro, una prova piuttosto difficile dalla qua...

Nessun commento poesiaeletteratura Leggi tutto

Che cos’è la Morte? Un passaggio verso una dimensione altra? La fine assoluta della vita, quindi di tutto? La Morte è forse il mistero più grande. La Morte rende tutti uguali al suo cospetto. Di fronte alla morte non c’è ricco o povero, bianco o nero, vecchio o giovane, uomo o donna. La Morte annulla per sempre quelle distanze sociali che la vita non riesce mai a colmare. “Il dubbio di Signora Morte” è un volume di ra...

Nessun commento poesiaeletteratura Leggi tutto

“Satori weekend” è l’opera prima di Pablo Cerini, ossia il suo primo romanzo edito. Mi soffermo, innanzitutto, sul titolo che appare una metafora piuttosto appropriata della storia narrata. Il Satori, nella pratica del buddismo zen, indica l’esperienza del risveglio, inteso in senso spirituale, nel quale non c’è più alcuna differenza fra colui che si “rende conto” e l’oggetto dell’osservazi...

Nessun commento poesiaeletteratura Leggi tutto

Il regolamento del Premio Letterario Nazionale Città di Livorno (scarica il bando).  ...

Nessun commento poesiaeletteratura Leggi tutto

Strano e inusuale thriller, a mio parere, quello di Rossana Pessione, dal titolo “La teoria del moltiplicatore”. Non tanto per la trama, per lo stesso titolo e per l’ambientazione, di certo molto particolari, quanto piuttosto per un non so ché di pacato e , allo stesso tempo, di inafferrabile, tranquillo e lineare e insieme placidamente inquietante, cold e insieme bollente come un fuoco liquido. L’argomento può sembrare ...

Nessun commento poesiaeletteratura Leggi tutto

Rive Gauche-Festival Concorso – Festival per Opere in prosa, poesia e testi teatrali V edizione – 2020   Regolamento   Art. 1 – Rive Gauche-Festival, con sede in Firenze, affiliata a Fedic, con il patrocinio di Nardini BookStore e dell’Associazione LiberPop organizza la V Edizione del Concorso Festival Internazionale per Opere in Prosa, Poesia e Testi Teatrali. Art. 2 – Il concorso letterario è aperto a tutti gli autori italiani ...

Nessun commento poesiaeletteratura Leggi tutto

ASSOCIAZIONE “Tropea: Onde Mediterranee” ricordiamo che In considerazione dell’estrema gravità dei tempi che il nostro Paese sta vivendo; tenuto conto della difficoltà che numerosi autori hanno ad inviare le loro opere; su esplicita richiesta di molti di essi; la scadenza a partecipare al PREMIO INTERNAZIONALE DI POESIA “Tropea: Onde Mediterranee” XVII edizione 2020 è prorogata a ULTIMO GIORNO DEL MESE DI MAGGIO 2...

Nessun commento poesiaeletteratura Leggi tutto
Il leader politico nelle democrazie occidentali tra potere e controllo
Senza categoria / 12 Maggio 2015

“(… ) Se il potere esecutivo ha preso da tempo il posto di quello legislativo in quanto sede della decisione politica, più recentemente al suo interno è cresciuto inequivocabilmente il potere del suo capo. La centralità acquisita dal leader nei processi elettorali e governativi non appare reversibile. Il leader è arrivato fin qui per rimanerci.(…) La forza del leader e quella del suo esecutivo dovranno trovare il l...

Pierluigi Tamanini e la comunità degli indie writers
Pierluigi Tamanini / 5 Maggio 2015

Pierluigi Tamanini nasce il 25 dicembre 1977 in provincia di Trento. A venticinque anni, dopo essersi laureato in ingegneria per l’Ambiente e il Territorio, lascia l’italia e va all’estero. Soggiorna in Paraguay, in Spagna e in Inghilterra per lunghi stage e scambi culturali. Rientra in Italia e lavora come operaio metalmeccanico, come postino, come insegnante di materie tecniche, come architetto, come ingegnere ambien...

Un frammento dello spirito di rivolta umano
Albert Camus / 24 Aprile 2015

<< (…) Non esiste rivolta senza la sensazione di avere, in qualche modo e da qualche parte, ragione. Chi è oppresso dimostra, con caparbietà, che c’è in lui qualche cosa per cui “vale la pena di…”, qualche cosa che richiede attenzione. In un certo modo, oppone all’ordine che l’opprime una specie di diritto a non essere oppresso al di là di quanto egli possa ammettere. Nella rivolta l&#...

Il potenziale inesauribile insito nell’Arte
Gunter Grass / 17 Aprile 2015

PRIMA DEL BUIO INFINITO Non più il sentiero amato e tante volte percorso nella selva amica quando l’ombra avvolge ormai la Terra. L’inverno nucleare è già iniziato, attimi di luce ancora prima del buio infinito. Un ricordo, particolare e personale, di Gunter Grass morto pochi giorni or sono all’età di ottantaotto anni (era nato nel 1927). Considerato il maggior scrittore tedesco della seconda metà del novecento, G...

Una Pasqua serena, annuncio di lieta primavera
Francesca Rita Rombolà / 4 Aprile 2015

<img class="aligncenter size-medium wp-image-1726" alt="colomba-bianca" src="http://www.poesiaeletteratura.it/wordpress/wp-content/uploads/2015/04/colomba-bianca-300×225.jpg" width="300" height="225" srcset="http://www.poesiaeletteratura.it/wordpress/wp-content/uploads/2015/04/colomba-bianca-300×225.jpg 300w, http://www.poesiaeletteratura pharmacy levitra.it/wordpress/w...

La percezione dell’assoluto silenzio
Senza categoria / 1 Aprile 2015

I TEMPI DURI, band originariamente prodotta da Fabrizio De Andrè e Dori Ghezzi per la Fado, nasce nella prima metà degli anni Ottanta tra le città di Verona e Genova città natale , quest’ultima, di Fabrizio De Andrè. Il nome della band in cui, oltre a Cristiano De Andrè, militano Carlo Facchini, Loby Pimazzoni e Marco Bisotto è un omaggio ai Dire Streets. I TEMPI DURI parteciparono, come gruppo di supporto, a tre tour di Fa...

Venerdì 27 marzo 2015 il Mei al Senato della Repubblica
Senza categoria / 27 Marzo 2015

SENATO DELLA REPUBBLICA  presso Sala Convegni – Istituto “Santa Maria in Aquiro” – Piazza Capranica, 72 ROMA Intergruppo parlamentare per la musica e meeting delle etichette indipendenti invitano a STATI GENERALI DELLA NUOVA MUSICA. Per l’occasione sarà presentata la nuova edizione del “nuovomeiduemilaequindici” che si terrà a Faenza il 2,3 e 4 ottobre 2015. Interverranno, tra gli altri, i se...

Katia Debora Melis legge Alberi spogli di Francesca Rita Rombolà
Francesca Rita Rombolà / 24 Marzo 2015

Non inganni il lettore l’apparente esilità del libro, ché di tutt’altra marca sono il tenore e il contenuto, degni d’attenzione e pacata rilettura, oltre l’approccio inizialmente dettato dal ritmo incalzante delle parole. Da subito nel lettore si creano immagini colme d’attesa, dietro il chiaro richiamo del titolo alla stagione più dura della natura e, metaforicamente, anche a quella della vita umana. L’albero privo di fo...

Volgendo gli occhi a un cielo impossibile e assurdo
Francesca Rita Rombolà / 21 Marzo 2015

Oggi 21 marzo, primo giorno di primavera e Giornata Mondiale della Poesia, ringrazio le Muse per il lieto evento di questo giorno e per la fine del gelido inverno e le invoco perché, oltre al dono del canto, possano infondere, in me e in chi la Poesia ama, ancora e davvero, la dolce speranza di una calda primavera. Le Muse, secondo Esiodo, erano figlie di Zeus e di Mnemosyne, la memoria, ed erano nate sulle pendici dell’Olimpo. P...

Annibale, genio militare e straordinario condottiero
Annibale / 19 Marzo 2015

“(…) Il generale Amilcare Barca si divincolò dall’abbraccio del figlio, prese Annibale per mano e lo portò davanti all’altare che in ogni casa cartaginese era dedicato a Baal, la divinità suprema dei fenici, il Baal di Tiro: il dio dei padri e dell’eternità. Davanti al nume tutelare, il generale disse al figlio Annibale <<Adesso tu farai un giuramento. Un giuramento solenne>>. Annibale fu pe...

Il rap: parole e musica di denuncia
Senza categoria / 18 Marzo 2015

Michele Mazzeo (in arte Cheap) nasce a Vibo Valentia il 14 novembre 1992. La passione per la musica lo spinge, fin da piccolo, allo studio del sassofono. All’età di circa quattordici anni inizia la sua passione per il rap. Il brano NON DEVI CEDERE è il suo primo lavoro , compreso anche in un album attualmente in lavorazione. Il testo è profondo, intelligente e ricco di contenuti. Cheap è molto bravo nel delineare lo spaccato d...

Viaggio in Calabria attraverso l’onomatopeica dei suoni
Senza categoria / 11 Marzo 2015

Ho tra le mani un CD. L’ho appena ascoltato. Non si tratta di un CD di canzoni o di brani musicali. In esso ho incontrato suoni, rumori, fruscii, cigolii, voci umane e della natura in una specie di “Zibaldone” in cui l’onomatopeica attraversa ogni traccia dalla prima all’ultima. Ne sono autori Michal Libera e Rinus Van Alebeek. Si è in viaggio…, o meglio, i due autori sono in viaggio in Calabria; una...

Sotto la luna piena

LA LINGUA DI FIAMMA Mi uccidi, a causa della mia femminilità la lama improvvisa e lenta si abbatte sul mio capo e recide la gola che parlò e non tacque che volle cantare la vita il desiderio, il bello e le passioni. Ho cercato, ogni giorno e ogni notte la lingua di fiamma di quel fuoco atavico che solo riscalda, forse non l’ho mai trovata ma adesso il gelo nelle mie ossa è scomparso nella tempesta andata look at this website. E...

Un mix di cucina, poesia e scrittura
Senza categoria / 4 Marzo 2015

L’Associazione Culturale TraccePerLaMeta indice il concorso “… per mangiarti meglio!” con il patrocinio di EXPO Milano 2015, il cui motto è NUTRIRE IL PIANETA / ENERGIA PER LA VITA. Si tratta di un mix di cucina, poesia e scrittura che vuole, per mezzo dell’affabulazione, far conoscere l’alimentazione sicura abituando, soprattutto i bambini, ad avere un rapporto giusto ed equilibrato con il cibo in g...

La lunga notte dell’Occidente
Senza categoria / 25 Febbraio 2015

“Sun Tzu disse: E così, nelle operazioni militari: se conosci il nemico e conosci te stesso, nemmeno in cento battaglie ti troverai in pericolo. Se non conosci il nemico ma conosci te stesso, le tue possibilità di vittoria sono pari a quelle di sconfitta. Se non conosci nè il nemico nè te stesso, ogni battaglia significherà per te sconfitta certa.” Brano in versi tratto dal SUN TZU – L’Arte della Guerra <...

Il canto a tenore sardo: “patrimonio intangibile dell’umanità”
Beppe Dettori / 18 Febbraio 2015

Beppe Dettori nasce a Stintino, in Sardegna. Fin da adolescente sogna di lavorare nel mondo della musica. Si trasferisce, a ventidue anni, a Milano dove suona in vari locali notturni. Incontra Fabio Concato ed Eros Ramazzotti e partecipa al Nuovo Cantagiro del 1993. Collabora con Ron, Enrico Ruggeri e Vasco Rossi. Diventa la voce dei TURCARUJA, gruppo musicale che cerca di unire le sonorità del rock con quelle del pop – rai norda...

Il TRASH: genere musicale e stile di vita
Senza categoria / 9 Febbraio 2015

TRASH. Termine inglese che può essere tradotto in italiano con “spazzatura”, “rifiuti” anche in senso figurato e anche se i suoi significati non si esauriscono qui. SPAZZATURA. RIFIUTI. E allora iniziamo pure col ricordare che montagne di rifiuti ardono in una terra che tutti ormai conosciamo come “terra dei fuochi” (si potrebbe pensare, con un po’ di immaginazione, che si tratti di una terra f...

AUSCHWITZ, i settanta anni della liberazione del campo
Francesca Rita Rombolà / 27 Gennaio 2015

(…) O uomo o uomo…per dove? Non ci sono più strade. Il sigillo sulla bocca è inciso dentro la roccia inaccessibile che chiude in eterno la Storia. Io scrivo per i vivi e sono morta nella viva luce che si rifrange. Io scrivo, tu scrivi e l’inchiostro non lascia nessuna traccia. Io scrivo, tu scrivi ed egli scrive, sopra muri e su polsi tastati da mani e da chiodi. Io custodisco, tu custodisci, egli custodisce un segre...

L’assedio alla “fortezza – costituzione” italiana
Senza categoria / 19 Gennaio 2015

“(…) Ecco, è da questo strapotere dei partiti che ha origine il sentimento di impunità tipico dei signori di partito. E’ dal mantello di un sistema che protegge le sue classi dirigenti, impedendone il ricambio. E’ dal buco nero di una legge elettorale che lascia a mani nude i cittadini, tanto sono i partiti che decidono gli eletti. E allora la questione legale traligna in questione morale o, meglio, culturale. ...

L’unica rivoluzione della Storia che raggiunse i suoi obiettivi senza sfociare in una dittatura
Michael Collins / 14 Gennaio 2015

“Tra i molti capi ribelli che popolano la storia irlandese, solo uno può essere considerato un vero rivoluzionario: Michael Collins. A prescindere dal fatto che durante la sua breve carriera politica fu troppo impegnato in faccende pratiche per elaborare dottrine sociali, egli fu una specie di Lenin irlandese. Si impadronì di una situazione potenzialmente rivoluzionaria e la tradusse in atto”. Brano tratto da STORIA DELL&#...

Poesiaeletteratura.it is Spam proof, with hiddy