Ho fra le mani il volume “I colori che non hai saputo vedere”, silloge poetica di Carmelita Caruso. E’ un libro bello, colorato, fatto di mille armonie d’estate; una copertina in cui prevale il rosso dei papaveri fioriti e il rosso di labbra sensuali: un accostamento fra donna, natura ed estate molto riuscito. Il libro è edito dalla casa editrice Mario Vallone Editore (marzo 2021) ed è un profluvio di immagini visive e m...

Nessun commento poesiaeletteratura Leggi tutto

Duecento anni fa, il 9 aprile 1821, nasceva, a Parigi, Charles Baudelaire. Poeta ribelle, anticonformista, controverso e brillante, arguto nei versi, innovatore nella poetica; fin dal primo istante del suo poetare si presenta come un poeta capace di cambiare il modo di fare letteratura. Il suo ingegno è acuto, la sua lingua affilata, dolorosa e mordace, la sua profondità di guardare oltre il velo che avvolge le cose rasenta quasi la chiarovegge...

Nessun commento poesiaeletteratura Leggi tutto

In primis, sfogliando la silloge poetica di Roberto Maggi, colpisce la foto all’inizio del volume: foto di un interno, con ombre e luci, chiaroscuri e colori sfumati che catturano subito l’occhio. “Scene da un interno” è poesia che stravolge, fin dal principio, e che insieme coinvolge, che spinge alla riflessione e che lascia perplessi e un poco attoniti per la lingua e lo stile, le argute metafore, l’osservazione m...

Nessun commento poesiaeletteratura Leggi tutto

E’ solo il principio Un rombo di luce dagli abissi più profondi dell’Universo dove la luce non è nemmeno più… ha spezzato i sigilli della pietra ha accecato gli uomini rudi soldati e niente più. Era un giardino spoglio nonostante la primavera, nudi i rami degli alberi intrappolati le foglie e i fiori nell’inverno del tempo. L’aurora già indora il cielo è un giorno nuovo e rinnovato, sazi e abbandonati nel sonno...

Nessun commento poesiaeletteratura Leggi tutto

Andrea Martina è uno scrittore, sceneggiatore e autore teatrale. Ha pubblicato i romanzi “Fratelli di strada” (Il Filo, 2012), “C’è chi dice no” (Lupo Editore, 2015) e “La terza stagione” (2019). Per il teatro ha scritto e interpretato gli spettacoli “Il Gigante – La vita nel carbone” (2015), “Amata terra mia – Domenico Modugno prima del mito” (2016) e “Gino Bar...

Nessun commento poesiaeletteratura Leggi tutto

    Scadenza Iscrizioni 15.aprile 2021 Cerimonia di premiazione sabato 25 settembre2021 PREMI   Cat. “A” libro edito di narrativa di poesia o di saggistica in lingua italiana, francese,tedesca, inglese, spagnola   1° classificato  CHF 1000 + trofeo 2° classificato             trofeo 3° classificato                         targa 4° classificato             targa 5° classificat...

Nessun commento poesiaeletteratura Leggi tutto

Il vento azzurro dei poeti. Il vento azzurro della poesia. Il vento azzurro che porta con sé la speranza e il sogno. Il vento azzurro che porta il silenzio dell’anima e la voce della libertà. Il vento azzurro che porta il calore e allontana il freddo del lungo inverno dell’immaginazione. Il vento azzurro che spira dai monti al mare e dalle vette più alte alle pianure più ampie. Il vento azzurro che spira dal cono terminale dei vul...

Nessun commento poesiaeletteratura Leggi tutto

Roberto Maggi nasce a Roma, dove si laurea in Scienze Biologiche. Amante della natura, indirizza i suoi interessi professionali e personali verso tematiche legate all’ambiente e all’ecologia. Inizia a scrivere fin dall’adolescenza, nutrendo una passione particolare per la Poesia. Nel 2014 pubblica la sua prima raccolta di poesie dal titolo “Schegge liquide” edita da Aletti Editore. Seguono apparizioni su varie antolo...

Nessun commento poesiaeletteratura Leggi tutto

Samira Makhmalbaf, regista e donna, nasce a Teheran, in Iran, il 15 febbraio 1980. Figlia del famoso regista iraniano Mohsen Makhmalbaf, già all’età di otto anni compariva nell’acclamato film “The Cyclist” diretto dal padre. Dopo aver terminato la scuola di cinematografia, è stata assistente alla regia del padre per il film “Il Silenzio”. Ha debuttato alla regia di lungometraggi a soli venti anni, classifica...

Nessun commento poesiaeletteratura Leggi tutto

Giovanni Tavcar è nato a Trieste. E’, per sangue e collocazione culturale, poeta di tre lingue e tre culture diverse: l’italiana, la slovena e l’austriaca. Egli risulta essere, con queste caratteristiche, il poeta più originale di Trieste, intesa come città mitteleuropea. Fino ad oggi ha pubblicato venticinque raccolte di poesie nonché diversi altri volumi (saggi, biografie, traduzioni poetiche, riflessioni religiose).Collab...

Nessun commento poesiaeletteratura Leggi tutto

Ezio Gavazzeni nasce a Milano, dove vive e lavora. E’ laureato in Scienze del Servizio Sociale, master in Managment per la PMI, diploma superiore in Tecniche di Marketing. Per diciotto anni alle dipendenze dell’ Università Statale di Milano dove ha pubblicato, con altri, undici articoli scientifici. Dal 1986 al 2011 ha collaborato, in modo continuato, con diverse agenzie stampa e case editrici: News, Proget, PrePress, Motta Editore, ...

Nessun commento poesiaeletteratura Leggi tutto

Poeta fra i massimi esponenti del Romanticismo inglese, colui che ne ha incarnato appieno i valori, le finalità, le idee, il senso artistico e umano più autentico, John Keats compie oggi, 23 febbraio 2021, i duecento anni della propria dipartita da questo mondo e da una vita brevissima segnata dal dolore ma anche dall’intensità, dalla profondità e dal sublime afflato della poesia. Venerdì 23 febbraio 1821 è l’ultimo giorno di vi...

Nessun commento poesiaeletteratura Leggi tutto

Nulla, in fondo, si sa di Omar Khayyam uno dei massimi e più celebri poeti e uomini di cultura dell’Iran dell’X – XI secolo circa. Egli nacque probabilmente in uno degli anni della prima metà del V secolo dell’Egira (computo cronologico – temporale musulmano). Nemmeno l’anno della sua morte è noto con esattezza. Forse è avvenuta intorno al 510 dell’Egira (1130 d. C. circa). Delle caratteristiche della...

Nessun commento poesiaeletteratura Leggi tutto

Segnaliamo bando premio Internazionale di poesia “Tropea: Onde Mediterranee” XVIII edizione. Di seguito i file della brochure in jpg. Per scaricare il bando e la scheda di partecipazione in pdf CLICCA QUI. Per qualsiasi informazione: info@tropeaondemediterranee.it...

Nessun commento poesiaeletteratura Leggi tutto

Cinzia Fiore Ricci nasce a Roma nel 1971. Inizia la sua attività come fotografa, sua grande passione, dove avrà modo, per diversi anni, di entrare in contatto con grandi colleghi del mondo dello spettacolo, della moda, del reportage. Inizia a scrivere per caso, spinta dall’esigenza di esprimere il suo estro. Il suo primo libro, “La rosa del mare”, è un romanzo erotico. Nel 2015 esce un suo racconto, “Il limbo della veri...

Nessun commento poesiaeletteratura Leggi tutto

Piera Mattei, dopo una laurea in filosofia, studi e realizzazioni nel campo del teatro e del cinema e una collaborazione decennale alle pagine culturali di testate nazionali e riviste culturali, dal 1991 al 2013 è stata nella redazione della rivista di poesia internazionale “Pagine” per la quale si è occupata soprattutto di critica letteraria e di traduzione di poeti stranieri. Nel 2010 ha fondato le Edizioni Gattomerlino, delle qua...

Nessun commento poesiaeletteratura Leggi tutto

PREMIO LETTERARIO «Città di Castello» XV edizione 2021   REGOLAMENTO   Art. 1  L’Associazione Culturale «Tracciati Virtuali» indice la XV edizione del Premio Letterario «Città di Castello», riservato a opere inedite, che dovranno essere tali sia al mo­mento dell’iscrizione che al momento della premiazione finale. Art. 2  Il concorso, a tema libero, è diviso in tre sezioni: Narrativa, Poesia e Saggistica. I lavori, su for...

Nessun commento poesiaeletteratura Leggi tutto

Wallace Stevens (1879 – 1955), poeta americano, sensibile quanto colto e di una profondità schiva e spesso oscura, si colloca quale figura singolare e tuttavia specifica nella letteratura americana del Novecento, assurgendo a voce di spicco di elevato livello universale. Nella sua prima silloge poetica, pubblicata nel 1923, dal titolo “Harmonium”, vi è già, visibilmente delineata, la sua poetica, sorta di ideale di una poesia...

Nessun commento poesiaeletteratura Leggi tutto

        DANZA DI ANGELI LIBERI Oscuro è il mondo nella sua notte più lunga. Là nelle dolci terre mediterranee dove la natura non muore mai neanche d’inverno, va solo l’ultimo viandante alla ricerca di una grotta che millenaria e obliata attende solerte la presenza.   Tace il Mistero oggi muta è la parola, un suono primordiale l’intima nota dispersa ha dato ascolto e origine al mistero dell’Univ...

Nessun commento poesiaeletteratura Leggi tutto

“Produco veleno” è l’opera prima di Silvia Temponi. E’ una raccolta di poesie netta, precisa, secca, tagliente, a tratti dissacrante dall’effetto forte e immediato quasi come il classico “pugno nello stomaco”. Chi l’ha meditata e scritta è una ragazza non ancora maggiorenne che ha forse trovato nella poesia uno sfogo e un punto di approdo importanti per il presente e per il futuro. Colpisce, in qu...

Nessun commento poesiaeletteratura Leggi tutto
Il fascino del mistero – DINO BUZZATI
Dino Buzzati / 24 Gennaio 2012

Si può essere affascinati all’improvviso da un deserto di roccia o di sassi che la cui visione si ha davanti e ne abbraccia l’intero sguardo fino all’orizzonte lontano? E si può immaginare che forse in un punto di quell’orizzonte lontano può nascondersi un pericolo imminente o addirittura un grande mistero che supera ogni paura o congettura umana? Il protagonista del romanzo di Dino Buzzati, IL DESERTO DEI TAR...

Nel segno della primavera – SALVATORE QUASIMODO
Salvatore Quasimodo / 23 Gennaio 2012

Quando nel corso dell’anno il sole entra nella costellazione dell’Ariete, l’inverno è passato e si è ormai in primavera. Questa poesia di Salvatore Quasimodo, premio Nobel per la  Letteratura, è quasi un’esplosione improvvisa eppure contenuta della primavera che si annuncia già nei cieli tramite la costellazione dell’Ariete appunto. Nel linguaggio che caratterizza ciascun verso, gli elementi della Natu...

Un’ immagine che viene dalla notte – EZRA POUND
Ezra Pound / 19 Gennaio 2012

Quale Francesca, donna, ragazza o ragazzina, leggendo semplicemente i versi di questa poesia non si sente colpita in profondità dall’emozione e non tenta, seppur vagamente, di immedesimarsi nel personaggio, reale o soltanto immaginato, che si mostra al lettore o alla lettrice quasi come una presenza viva, figura o immagine che giunge, che viene richiamata dal potere di evocazione irresistibile della Poesia? Francesca è viva, è ...

Il Poeta e la morte – RAINER MARIA RILKE
Rainer Maria Rilke / 17 Gennaio 2012

La morte di un poeta è sempre così diversa dalla morte di ogni altro essere umano? Chi è il poeta? E perchè la società, il mondo hanno avuto sempre bisogno di lui? Il poeta è un medium cioè un mediatore fra il mondo degli uomini e il mondo della Natura. La sua capacità di ascoltare le voci di realtà altre e di dimensioni ultraterrene e di trasfonderle in canto per donarle all’uomo, lo rendono diverso da qualunque altro es...

La Bellezza – EMILY DICKINSON
Emily Dickinson / 13 Gennaio 2012

  Versi spezzati, ritmo veloce e soave, assonanze che si rincorrono l’un l’altra. Forse è l’intera produzione poetica della poetessa americana Emily Dickinson ad essere caratterizzata da tutto ciò. Quel che sembra emergere, di particolare, in questa poesia dedicata alla bellezza è il pathos profondo che la pervade in ogni verso. Vi prevale il senso struggente dell’attimo che fugge, dell’attimo che n...

Poesiaeletteratura.it is Spam proof, with hiddy